Parodontite o mal di testa?

La parodontite, è un’infiammazione delle gengive che colpisce moltissime persone.
Molte di queste non sanno di esserne affette: almeno 1 persona su 4.

Come mai?

Molti cercano di risolvere il problema da soli pensando si tratti di un dolore passeggero, di una cosa semplice, altri invece, credono si tratti di un malessere non imputabile a problemi orali. Infatti, non sapendo distinguere i sintomi portati dalla parodontite, spesso si è portati a non pensare che il mal di testa può essere causato da una infiammazione delle gengive.

Il Congresso della “Società Italiana di Parodontologia e Implantologia” (SIdP) ha messo in evidenza una serie di dati piuttosto preoccupanti:

il 43% degli under 35 italiani ha già avuto sintomi di infiammazione gengivale e li ha sottovalutati.

Inoltre, circa 3 milioni di italiani sono affetti da parodontite grave che può portare alla perdita dei denti.

La relazione del Congresso sottolinea che “La diffusione di questa problematica non va di pari passo con la sua reale conoscenza, tanto che il 25% degli italiani non conosce il termine parodontite e non sa di cosa si tratti. I dati allarmanti, però, non finiscono qui. C’è il 30% degli italiani che conosce la patologia ma non conosce la sua reale portata e spesso ricorre a cure “casalinghe”.

L’intento dell’Associazione (di cui sono Socio Ordinario) è quello di sensibilizzare la popolazione su questo problema, fornendo delle linee guida da seguire per aiutare a individuare meglio il disturbo, in modo da rendere tutti consapevoli della necessità effettuare immediatamente una visita odontoiatrica che aiuterà, con i giusti protocolli, a combattere e risolvere il problema.

 

Dott. Valerio Piccolo
Odontoiatra

www.studiodentisticopiccolo.com

Share Button
ti è piaciuto l\'articolo?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*