4 motivi per cui hai i denti trasparenti

Quali sono le cause dei denti traslucidi?

Se guardi un dente scoprirai che i bordi sono sempre più assottigliati o opachi rispetto al resto del dente, in particolare per quel che riguarda gli incisivi centrali.
La causa è la carenza di dentina, il dente è demineralizzato. In alcuni casi è un aspetto che accompagna l’individuo da sempre, mentre in altri casi può indicare:

  • Celiachia che riduce lo sviluppo dello smalto e, oltre a rendere il dente trasparente, può creare discromie dentali;
  • Ipoplasia dello smalto causate da alcune condizioni genetiche ed ambientali che hanno, come effetto collaterale, l’assottigliamento della superficie dentale.
  • Abrasione dentale o erosione. Alcuni cibi molto acidi o i succhi gastrici di chi soffre di reflusso gastroesofageo possono erodere lo smalto.
  • Bruxismo dovuto a serramento dei denti e digrignamento.

 

I denti trasparenti si possono curare

Quando lo smalto si è rovinato non può essere rigenerato. Esistono, però, delle tecniche che fanno ritrovare la gioia del sorriso: le faccette dentali (te ne parlo qui) e il Bonding dentale (qui). La prima consiste nell’applicazione di faccette in ceramica. La seconda, grazie all’utilizzo di materiale composito a base di resina, ripristina l’aspetto del dente in poco tempo.

Ogni persona ha le sue necessità quindi, il consiglio migliore che ti posso dare, è quello di prendere un appuntamento col dentista di fiducia e cercare con lui la soluzione più adatta.

Dott. Valerio Piccolo
Odontoiatra

www.studiodentisticopiccolo.com

Share Button
ti è piaciuto l\'articolo?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*