ATTIVITA’ DI CONTRASTO AI PARCHEGGIATORI ABUSIVI E SVERSAMENTO ILLECITO DI RIFIUTI

La Polizia Municipale di Napoli, negli ultimi giorni, ha disposto  particolari servizi di controllo per contrastare il fenomeno dell’attività di parcheggiatore abusivo e dello sversamento illecito  dei rifiuti.

Le rilevanti attività di controllo degli abusivi del parcheggio hanno prodotto numerosi controlli e la verbalizzazione di 109 parcheggiatori abusivi ai sensi dell’art. 7 comma 15 bis del CdS, riscontrando la recidiva per 18 di essi che, svolgendo abitualmente tale illecita attività, venivano denunciati all’Autorità Giudiziaria, secondo quanto disposto dal predetto art. 7 del Codice della Strada, rischiando una condanna la pena dell’arresto da sei mesi a un anno e l’ammenda da 2.000 a  7.000 euro.

Le attività di polizia giudiziaria, connesse ai controlli  eseguiti, si stanno concentrando anche le verifiche tese ad  accertare  l’eventuale percezione illecita del “Reddito di  cittadinanza” e di altre misure di sostegno sociale da parte dei  soggetti abitualmente dediti all’attività di parcheggiatore abusivo.

Nelle attività messe in campo per il contrasto allo sversamento illecito dei rifiuti gli Agenti della Municipale, in seguito ai  capillari controlli effettuati, elevavano 103 verbali di  contravvenzione per la mancata osservanza di norme e regolamenti nel  conferimento dei rifiuti.

Le attività di controllo per contrastare tali fenomeni proseguiranno  nei prossimi giorni

 

 

  

 

Share Button

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*