La chiusura estiva della funicolare di Mergellina

Nella commissione Infrastrutture e Trasporti presieduta da Nino Simeone è stata oggi discussa la programmata chiusura della funicolare di Mergellina per i mesi di luglio e agosto, una misura, ha confermato il direttore di esercizio delle funicolari di Anm, Carlo Ferrentino, pianificata come negli anni scorsi e dovuta alla carenza di personale, acuita, nei mesi estivi, dalle ferie dei dipendenti.

Dal tema specifico, sul quale un approfondimento era stato chiesto dal consigliere Sergio Colella (DemA), la discussione ha finito per toccare più in generale l’organizzazione del servizio di trasporto pubblico, la gestione dell’Azienda Napoletana Mobilità, sottoposta a regime concordatario, e, in particolare, la gestione del personale Anm. Temi che molti consiglieri hanno chiesto di approfondire con l’amministratore unico di Anm. Specifiche le richieste avanzate da Andrea Santoro (Misto-Fratelli d’Italia) di esaminare l’intera pianta organica e le mansioni svolte, da Rosario Andreozzi (DemA) di conoscere in particolare gi stipendi dei dirigenti, da Matteo Brambilla (Mov. 5 Stelle) di sapere i motivi per i quali l’azienda, con bilancio in passivo da tre anni, non abbia applicato la riduzione del 30% dei compensi dei dirigenti come previsto dal Codice Civile, da Aniello Esposito (PD) di verificare se e in che modo si continui ad esercitare su Anm il controllo analogo al quale il Comune è tenuto. Con gli assessori responsabili (Panini per i Trasporti e il Bilancio, Clemente per la Mobilità) si è quindi chiesto di approfondire gli aspetti politici, cosa che poi avverrà in una delle prossime riunioni della commissione Infrastrutture che già lunedì, ha comunicato il presidente Simeone, si occuperà di un altro tema connesso, e cioè l’ipotesi di dar vita a week end senza auto. Sul tema della prevista chiusura per luglio e agosto della funicolare di Mergellina, l’ingegner Ferrentino ha fornito tutte le spiegazioni richieste dai consiglieri: Sergio Colella (DemA) ha definito “inconcepibile” che un servizio, anche se di minore capienza rispetto alle altre funicolari, sia fornito con orario ridotto normalmente e, addirittura, sospeso nei mesi estivi; Mario Coppeto (Sinistra Napoli in Comune a Sinistra) ha chiesto di sapere se per le funicolari sia stato valutato il ricorso al personale interinale come fatto per il servizio su gomma sottolineando che questa estate, per l’emergenza Covid, costringerà molte famiglie a restare a casa negando loro la possibilità di raggiungere con un mezzo veloce il lungomare; Matteo Brambilla (Mov. 5 Stelle) ha chiesto di chiarire se il personale addetto alle funicolari possa ruotare tra gli impianti scongiurando così la chiusura di Mergellina.. L’ingegner Ferrentino ha spiegato che, come gli altri anni, è stata pianificata la chiusura della funicolare di Mergellina per i mesi di luglio e agosto. Il servizio sarà sostituito da un minibus (due vetture effettueranno il percorso tutti i giorni dalle 7.00 alle 21.00 senza interruzioni orarie con una frequenza di 20 minuti). La decisione ha la propria principale motivazione nella carenza di personale che affligge tutti i settori dell’azienda che, ha ricordato, agisce in regime di concordato preventivo. Gli addetti alle funicolari hanno un profilo specialistico che non è reperibile nel mercato del lavoro interinale e la specifica formazione può richiedere dai due ai sei mesi, a seconda del profilo. Chiudendo per i due mesi estivi la funicolare di Mergellina, per garantire il diritto alle ferie dei dipendenti, seppure spalmate nell’arco dei tre mesi estivi, il personale a disposizione sarà costretto a lavorare in regime di straordinario per assicurare il normale funzionamento delle altre tre funicolari. Secchi i numeri forniti, a fine riunione, dal direttore di esercizio delle funicolari Anm: escludendo Mergellina, per assicurare il servizio sono necessari 12 capiservizio, e ne mancano 3, 23 manutentori, e ne mancano 14; 4 capo-operai, e ne mancano 2, 71 agenti di stazione, e ne mancano 14.

Pasquale Rovito

Share Button

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*