Napoli, la Polizia Locale sequestra una discoteca. Fermati due scuolabus

Napoli. Gli Agenti dell’Unita’ Operativa di Chiaia e della Tutela Minori hanno sottoposto a sequestro una discoteca in via Girolamo Santacroce affollata da minorenni prevalentemente in età compresa tra i 12 ed i 16 anni. Il locale, intercettato a seguito di monitoraggio dei social e di segnalazioni, al momento del controllo, risultava sprovvisto delle  autorizzazioni per lo svolgimento di serate danzanti a tutela della sicurezza. Durante l’intervento, per garantire l’incolumità dei giovani avventori, si permetteva ai gestori di interrompere in  sicurezza la serata ed attendere che i 190 ragazzi trovati venissero  prelevati dai genitori all’orario preventivato per tornare a casa. Una volta sfollato il locale veniva sottoposto a sequestro ed il gestore denunciato per mancanza di agibilità e certificato prevenzione incendi.
Nel corso del fine settimana i controlli nei luoghi di ritrovo dei  giovanissimi a contrasto del consumo di sostanze alcoliche ha  permesso di sorprendere all’esterno di un locale ai Quartieri Spagnoli gremito di ragazzi, tra cui una minorenne, a consumare un cocktail alcolico. La minore è stata riaffidata ai genitori resi edotti di quanto accaduto e diffidati ad una maggiore vigilanza.
 Nel corso della notte i controlli  hanno riguardato anche i Baretti di Chiaia dove due locali in via  Bisignano sono stati multati con una sanzione di 500 euro per vendita  di bevande in vetro dopo la mezzanotte ed uno di questi è stato  multato anche perché consentiva ai clienti di fumare all’interno del  locale. Nella zona di piazza Vittoria, via Nisco, via Carducci, via Lomonaco e via Imbriani sono stati verbalizzati 12 parcheggiatori  abusivi con ordine di allontanamento, altri 11 parcheggiatori sono stati fermati e  verbalizzati dal Reparto G.I.T. (8 deferimenti alla competente A.G. e
2 ordini di allontanamento emessi) Il Reparto G.I.T. si è occupato prevalentemente dei controlli al Codice della strada, gli Agenti hanno infatti elevato numerosi verbali da cui sono scaturiti  24 ritiri di patente per aver superato il  limite di  velocità, in Via Caracciolo e Via Coroglio e Ville Romane.

Il nucleo di Polizia Turistica della Polizia Municipale di Napoli ha inoltre sanzionato due conducenti nella zona di piazza Carlo III che, sprovvisti di autorizzazione, adibivano a trasporto scolastico i loro veicoli non immatricolati per svolgere questo servizio. I due veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo per due mesi, mentre un conducente, seppur abilitato al servizio, è stato sanzionato perché trasportava bambini alti meno di un metro e cinquanta, senza adeguato sistema di ritenuta sul sedile posteriore e non accompagnati da un passeggero di almeno sedici anni di età. L’infrazione contestata è stata segnalata all’ufficio comunale competente per le consequenzialisanzioni disciplinari.

Share Button

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*