NUOVE TENDENZE AUTUNNO-INVERNO 2018/2019 – By Fashiondea

Lo so, lo state aspettando, già diverse richieste mi sono arrivate, quindi bando agli indugi… ecco il post con tutte le nuove tendenze autunno/inverno 2018/19!

-Wild Wild West. Camperos in pole position, ma anche cinturoni, giubbini con frange e camoscio à gogo… lasciamo a casa cavalli e pistole, perché nel traffico qualche problemuccio lo creerebbero!

-Etnico. Io qui faccio un sospirone. Sembra che la moda per il prossimo/autunno inverno sia tutta contro la sottoscritta (ma tranquille che scoverò qualcosa). Lo stile etnico non mi fa impazzire nell’arredamento, figuriamoci nell’abbigliamento! Tuttavia, se abbiniamo qualche pezzo, ad altri capi più metropolitani, in uno stile che diventa etno chic, in perfetto mix&match, allora il discorso cambia… proviamo?

-Anni 90. Vabbè che dire. Io li ho vissuti, e odiati già ai tempi, ma sembra che così ci voglia la moda. Quindi maxi spalline, blazer strutturati, e lucidissimo raso per gonne e pantaloni. No comment.

-Oversize. Strettamente correlato al punto precedente, i cappotti saranno lunghissimi, i pantaloni ampissimi (anche i Cargo non mancheranno), e ancora maxi-pull.

-Pelle. Sia in total look, che abbinata ad altri tessuti, ma con un unico denominatore comune: che sia raffinata. Quindi lunghi trench, pantaloni e giacche, magari accostati a sete fluenti, candide camicie bianche, o morbidissimi pull in mohair.

-Vinile. Già lo scorso inverno ne abbiamo avuto qualche accenno, la tendenza persiste, pantaloni, piumini e mini per le fanciulle più trasgressive. Personalmente amo molto i pants abbinati però con capi basici e sottotono.

-Animalier. E qui esulto parecchio! Io lo amo, in tutte le salse, pur rendendomi perfettamente conto di quanto sia delicato e da maneggiare con parsimonia. Ci mette un attimo a diventare volgare o eccessivo (leggete QUI come indossarlo con stile), comunque nel prossimo inverno lo vedremo declinato in mille modi.
Leopardi, zebre, pitoni e via dicendo… attenzione!

-Tartan. Un altro evergreen, da interpretare in perfetto stile college, o abbinato alle più svariate fantasie: animalier, fiori e strisce… Per molte ma non per tutte.

-Patchwork. Dritto dritto dagli anni ’90, non poteva mancare. Abiti, scarpe, borse, accessori… io dico anche no.

-Paillettes e sbrillucichii. Assolutamente sì, per serate dall’allure raffinata ed esclusiva, oppure per il giorno, abbinate a capi sporty, per una nuova femminilità più allegra e divertente.

-Ecopelliccia. Ormai un capo must, originali, coloratissime e calde, da sfoggiare con i jeans oppure anche con outfit più costruiti… le amo!

continua…

Share Button
ti è piaciuto l\'articolo?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*