Quando l’Università insegna ad aiutare il prossimo

“Studiare” come aiutare, sembra quasi un gioco di parole, ma è l’espressione migliore per descrivere il grande operato dei volontari della Associazione SOS Studenti Sud Campania – No Profit Onlus.
Nelle città del meridione, non c’è solo “una cattedra che insegna qual è l’arte di arrangiarsi”, come molti giornalisti ingiustamente vorrebbero far credere; nelle Università del Sud Italia vengono trasmessi, oltre agli insegnamenti didattici che rendono il sud un polo di cultura Nazionale, anche valori come la solidarietà.
Ciò è dimostrato dall’encomiabile lavoro svolto da decine di studenti ed ex studenti universitari iscritti all’Associazione SOS Studenti Sud Campania – No Profit Onlus, che nelle scorse settimane, autofinanziandosi, si sono fatti in quattro per assicurare i generi alimentari primari alle tante famiglie economicamente bastonate dall’emergenza sanitaria.
L’associazione studentesca, presieduta dal dott. Luigi Spinosa, non soltanto ha raccolto e distribuito generi alimentari a decine di famiglie bisognose, ma, tramite la pagina Facebook ufficiale, si è adoperata ad una intensa raccolta fondi, con il solo scopo di finanziare un ulteriore approvvigionamento alimentare per garantire i beni essenziali a qualche altra famiglia in difficoltà.
“Sappiamo bene che ciò che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno” (Madre Teresa di Calcutta).

Francesco Gugliara

Share Button

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*