Tre agenti della Polizia Municipale aggrediti in Piazza Principe Umberto

Tre Agenti di Polizia Municipale, durante il servizio disposto per la prevenzione della vendita ambulante abusiva a Piazza Principe Umberto, sono stati avvicinati da un uomo che dopo averli minacciati di morte ha estratto dalla tasca un grosso coltello cercando di colpire al volto ed allo stomaco la Poliziotta Municipale e poi successivamente gli altri componenti della pattuglia. Solo con l’ausilio di ulteriore personale, il soggetto, che continuava ad opporsi all’arresto, è stato disarmato e condotto presso gli uffici per verbalizzare l’arresto. L’uomo è stato portato presso le camere di sicurezza della Questura di Napoli in attesa del Giudizio Direttissimo che si è svolto nella giornata odierna e al termine del quale il Giudice ha emesso una Sentenza di condanna a otto mesi e mezzo di reclusione con pena sospesa.

Share Button

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*